Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Page 2 of 2 Previous  1, 2

Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Sovak on 7/2/2020, 19:28

@kaya wrote:1. Iz hercegovine si :)
2. Nosi ti se crna boja
3. Perje na šeširu
4. Sve ti je bellisimo
5. Kupaš se u jadranu kao da je tvoj, na našoj strani jel...preslobodno.

1. Rasiri noge.
2. Rasiri noge.
3. Rasiri noge.
4. Rasiri noge.
5. Rasiri noge.

_________________
She is the sweetest little rosebud,
That Texas ever knew,
Her eyes are bright as diamonds,
They spark like the dew.

You may talk about your Clementine,
And sing of Roselee,
But the Yellow Rose of Texas,
Is the only gal for me.

Sovak
Sovak

Male
Posts : 1884
2019-10-14


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Eroo on 7/2/2020, 19:28

@Gnječ wrote:
@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:
@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:

je ti ćeš mi zabranit. evo mogu i sada otić na more i plivat bez fašističkih ustaških kuna.
Ali moraš imat barem neku valutu. Može i se i srpske dinare, inače ništa od kupanja. :D

ne treba mi nikakva valuta a more mi je na desetak minuta laganog hoda. :D
Kradeš državnu imovinu? Tako sam i mislio. :)

more nije državna imovina nego javno dobro. hoćeš reći i da besplatno udišem državni zrak?
Čist zrak itekako košta. I to se plaća.

_________________
Semper Fi.
Eroo
Eroo

Posts : 36750
2016-07-22


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Gnječ on 7/2/2020, 19:29

@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:Medjugorje, l’accusa dell’inviato del Papa: “Qui la camorra fa affari”. Il business dei viaggi e le inchieste della procura

“Medjugorje nel mirino anche delle mafie napoletane in cerca di profitti”. Durante la celebrazione di una messa nella cappella dell’aeroporto Chopin di Varsavia, nel corso di un’omelia sul tema della lotta tra il bene e il male, l’inviato di papa Francesco a Medjugorje, l’arcivescovo polacco Henryk Hoser, ha lanciato accuse sulla Camorra che fa business anche a Medjugorje. A riportarlo è stato il blog del giornalista David Murgia, che a sua volta ha ripreso il resoconto del settimanale cattolico polacco Niedziela e della Radio EM. Ma a rilanciare le parole di Hoser, in Italia, è stata anche l’emittente della Cei TV2000. “Un altro posto dove c’è una lotta sempre più agguerrita tra il bene e il male è Medjugorie” avrebbe detto l’arcivescovo. Spiegando poi: “Da un lato, incontriamo migliaia di giovani che usano il sacramento della penitenza e della riconciliazione. D’altra parte, bisogna essere consapevoli che a causa del massiccio afflusso di pellegrini, questo posto è penetrato dalle mafie, tra cui quelle del Napoletano, che conta sui profitti”. Un’omelia pronunciata poco prima di partire per Medjugorje, dove resterà in pianta stabile per conto del Papa per le indagini sul fenomeno delle apparizioni mariane. Le parole di Hoser hanno indignato gruppi di fedeli napoletani.

L’INDAGINE SULL’ESORCISTA ABUSIVO – Secondo il quotidiano Il Mattino dietro le parole dell’arcivescovo c’è quanto sta emergendo nell’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere sull’esorcista abusivo Michele Barone, sospeso dal servizio, arrestato a febbraio scorso e accusato di aver maltrattato e abusato sessualmente di almeno tre donne, tra cui una ragazzina di 13 anni, durante sedute di preghiera e riti definiti esorcistici. Il prete di Casapesenna, nel Casertano, era vicino al cardinale Liberio Andreatta, che un anno fa è stato sostituito come amministratore delegato dell’Opera Romana dei Pellegrinaggi, incarico che ricopriva dal 2013 (dal 2011 era anche direttore dell’ufficio per l’edilizia di culto). Per anni Michele Barone, cugino omonimo di un ex camorrista del clan Zagaria, ha organizzato viaggi verso Medjugorie, sia dalla Campania che dall’Irlanda. Indagando sul suo conto, la Guardia di Finanza, starebbe trovando diversi elementi significativi che avvalorerebbero la tesi di un business della Camorra sui pellegrinaggi a Medjugorje.

IL BUSINESS DI MEDJUGORIE – Intanto sui viaggi verso l’Erzegovina organizzati sia dal circuito ufficiale sia dalle agenzie che mettono a disposizione pacchetti per i turisti. Arrivati a destinazione i pellegrini che arrivano da Napoli e Caserta alloggiano tutti in tre alberghi, sempre gli stessi. Si indaga, dunque, sulla proprietà di queste strutture per capire se dietro ci possa essere la mano della Camorra. Infine, spiega il Mattino, c’è la questione delle guide abusive che operano a Medjugorie. Solo in parte l’affare coinvolgerebbe il clan dei casalesi (probabilmente per quel che riguarda la speculazione edilizia nella costruzione di piccoli alberghi), ma il grosso del business sarebbe nelle mani dei gruppi camorristici di Napoli. In modo particolare i Mazzarella di Poggioreale e piazza Mercato e gli Zaza di San Giovanni. A fare gola è anche quel numero enorme di pellegrini che ogni anno affollano la strada che porta alla collina delle apparizione e che comprano di tutto: scarpe, borse, maglioni, articoli di ogni tipo. Tutto rigorosamente falso. E, come sostiene il Corriere del Mezzogiorno, fonti accreditate riferiscono che la merce arriva dal porto di Dubrovnik, a sud della Croazia, uno dei posti più vicini alle coste italiane. Un posto che da decenni vede un’alleanza tra i clan napoletani e gli slavi. Cambia la merce, dalle sigarette di contrabbando alle armi, ma quella – l’alleanza – non cambia.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/09/medjugorje-laccusa-dellinviato-del-papa-qui-la-camorra-fa-affari-il-business-dei-viaggi-e-le-inchieste-della-procura/4480194/
Hercegovce ne zanima ko prevozi putnike iz drugih zemalja u Međugorje.
Za gradnju hotela se u skladu sa zakonom ishoditi svi potrebiti papiri,
kupiti zemlju, uplatiti doprinose, izraditi odgovarajuću tehničku dokumentaciju
u skladu s domaćim propisima (EUROCODE)  i to bi bilo to.
O Camorri neka brine talijanska država.

ti si mentalno henikepiran jebiga ili se praviš lud u hercegbosni Camorra dominira vrti se ogromna lova i naravno pere novac. koji jebeni papiri jebotebog vi ste turbo korumpirani jebote eurocode. i to bi bilo to.
Gnječ
Gnječ

Posts : 758
2020-01-13


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by T. on 7/2/2020, 19:29

@Sovak wrote:
@kaya wrote:1. Iz hercegovine si :)
2. Nosi ti se crna boja
3. Perje na šeširu
4. Sve ti je bellisimo
5. Kupaš se u jadranu kao da je tvoj, na našoj strani jel...preslobodno.

1. Rasiri noge.
2. Rasiri noge.
3. Rasiri noge.
4. Rasiri noge.
5. Rasiri noge.
Promašio si ceo fudbal... :grin
Obrnuto...
T.
T.

Posts : 8945
2014-04-14

Age : 78

Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Sovak on 7/2/2020, 19:33

@T. wrote:
@Sovak wrote:
@kaya wrote:1. Iz hercegovine si :)
2. Nosi ti se crna boja
3. Perje na šeširu
4. Sve ti je bellisimo
5. Kupaš se u jadranu kao da je tvoj, na našoj strani jel...preslobodno.

1. Rasiri noge.
2. Rasiri noge.
3. Rasiri noge.
4. Rasiri noge.
5. Rasiri noge.
Promašio si ceo fudbal... :grin
Obrnuto...

Nemrem protiv sebe. :|

_________________
She is the sweetest little rosebud,
That Texas ever knew,
Her eyes are bright as diamonds,
They spark like the dew.

You may talk about your Clementine,
And sing of Roselee,
But the Yellow Rose of Texas,
Is the only gal for me.

Sovak
Sovak

Male
Posts : 1884
2019-10-14


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Leviathan2 on 7/2/2020, 19:34

@Eroo wrote:Evo ja ću, a vi samo upišite je li se slažete.



-jednopartijski sistem,
-jedan veliki vođa,
-jedna državna ideologija,
-gaženje neistomišljenika,
-masovna kontrola svih aspekata društvenog života,
zastario si s formulacijama

_________________
Blago onom `ko rano poludi, njemu zivot u veselju prode.........
Leviathan2
Leviathan2

Male
Posts : 19137
2015-10-04

Lokacija: : Međurečje

http://www.uzaludnipokusaj.org

Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Eroo on 7/2/2020, 19:35

@Gnječ wrote:
@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:Medjugorje, l’accusa dell’inviato del Papa: “Qui la camorra fa affari”. Il business dei viaggi e le inchieste della procura

“Medjugorje nel mirino anche delle mafie napoletane in cerca di profitti”. Durante la celebrazione di una messa nella cappella dell’aeroporto Chopin di Varsavia, nel corso di un’omelia sul tema della lotta tra il bene e il male, l’inviato di papa Francesco a Medjugorje, l’arcivescovo polacco Henryk Hoser, ha lanciato accuse sulla Camorra che fa business anche a Medjugorje. A riportarlo è stato il blog del giornalista David Murgia, che a sua volta ha ripreso il resoconto del settimanale cattolico polacco Niedziela e della Radio EM. Ma a rilanciare le parole di Hoser, in Italia, è stata anche l’emittente della Cei TV2000. “Un altro posto dove c’è una lotta sempre più agguerrita tra il bene e il male è Medjugorie” avrebbe detto l’arcivescovo. Spiegando poi: “Da un lato, incontriamo migliaia di giovani che usano il sacramento della penitenza e della riconciliazione. D’altra parte, bisogna essere consapevoli che a causa del massiccio afflusso di pellegrini, questo posto è penetrato dalle mafie, tra cui quelle del Napoletano, che conta sui profitti”. Un’omelia pronunciata poco prima di partire per Medjugorje, dove resterà in pianta stabile per conto del Papa per le indagini sul fenomeno delle apparizioni mariane. Le parole di Hoser hanno indignato gruppi di fedeli napoletani.

L’INDAGINE SULL’ESORCISTA ABUSIVO – Secondo il quotidiano Il Mattino dietro le parole dell’arcivescovo c’è quanto sta emergendo nell’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere sull’esorcista abusivo Michele Barone, sospeso dal servizio, arrestato a febbraio scorso e accusato di aver maltrattato e abusato sessualmente di almeno tre donne, tra cui una ragazzina di 13 anni, durante sedute di preghiera e riti definiti esorcistici. Il prete di Casapesenna, nel Casertano, era vicino al cardinale Liberio Andreatta, che un anno fa è stato sostituito come amministratore delegato dell’Opera Romana dei Pellegrinaggi, incarico che ricopriva dal 2013 (dal 2011 era anche direttore dell’ufficio per l’edilizia di culto). Per anni Michele Barone, cugino omonimo di un ex camorrista del clan Zagaria, ha organizzato viaggi verso Medjugorie, sia dalla Campania che dall’Irlanda. Indagando sul suo conto, la Guardia di Finanza, starebbe trovando diversi elementi significativi che avvalorerebbero la tesi di un business della Camorra sui pellegrinaggi a Medjugorje.

IL BUSINESS DI MEDJUGORIE – Intanto sui viaggi verso l’Erzegovina organizzati sia dal circuito ufficiale sia dalle agenzie che mettono a disposizione pacchetti per i turisti. Arrivati a destinazione i pellegrini che arrivano da Napoli e Caserta alloggiano tutti in tre alberghi, sempre gli stessi. Si indaga, dunque, sulla proprietà di queste strutture per capire se dietro ci possa essere la mano della Camorra. Infine, spiega il Mattino, c’è la questione delle guide abusive che operano a Medjugorie. Solo in parte l’affare coinvolgerebbe il clan dei casalesi (probabilmente per quel che riguarda la speculazione edilizia nella costruzione di piccoli alberghi), ma il grosso del business sarebbe nelle mani dei gruppi camorristici di Napoli. In modo particolare i Mazzarella di Poggioreale e piazza Mercato e gli Zaza di San Giovanni. A fare gola è anche quel numero enorme di pellegrini che ogni anno affollano la strada che porta alla collina delle apparizione e che comprano di tutto: scarpe, borse, maglioni, articoli di ogni tipo. Tutto rigorosamente falso. E, come sostiene il Corriere del Mezzogiorno, fonti accreditate riferiscono che la merce arriva dal porto di Dubrovnik, a sud della Croazia, uno dei posti più vicini alle coste italiane. Un posto che da decenni vede un’alleanza tra i clan napoletani e gli slavi. Cambia la merce, dalle sigarette di contrabbando alle armi, ma quella – l’alleanza – non cambia.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/09/medjugorje-laccusa-dellinviato-del-papa-qui-la-camorra-fa-affari-il-business-dei-viaggi-e-le-inchieste-della-procura/4480194/
Hercegovce ne zanima ko prevozi putnike iz drugih zemalja u Međugorje.
Za gradnju hotela se u skladu sa zakonom ishoditi svi potrebiti papiri,
kupiti zemlju, uplatiti doprinose, izraditi odgovarajuću tehničku dokumentaciju
u skladu s domaćim propisima (EUROCODE)  i to bi bilo to.
O Camorri neka brine talijanska država.

ti si mentalno henikepiran jebiga ili se praviš lud u hercegbosni Camorra dominira vrti se ogromna lova i naravno pere novac. koji jebeni papiri jebotebog vi ste turbo korumpirani jebote eurocode. i to bi bilo to.
Kažu da i Bakir Izetbegović ima hotel u Međugorju. Čovjek uložio višak lovbe, kome bi to trebalo smetati? Međugorju?
Taman posla. Još bi Međugorje trebalo istraživati odakle mu lova...ma ajte molin vas. :D

_________________
Semper Fi.
Eroo
Eroo

Posts : 36750
2016-07-22


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Eroo on 7/2/2020, 19:36

@Leviathan2 wrote:
@Eroo wrote:Evo ja ću, a vi samo upišite je li se slažete.



-jednopartijski sistem,
-jedan veliki vođa,
-jedna državna ideologija,
-gaženje neistomišljenika,
-masovna kontrola svih aspekata društvenog života,
zastario si s formulacijama
Naveo sam samo 5 značajki, koje su mi na prvu pale na pomisao na kom..ovaaaj, fašizam. :D

_________________
Semper Fi.
Eroo
Eroo

Posts : 36750
2016-07-22


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Gnječ on 7/2/2020, 19:40

@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:
@Eroo wrote:
@Gnječ wrote:Medjugorje, l’accusa dell’inviato del Papa: “Qui la camorra fa affari”. Il business dei viaggi e le inchieste della procura

“Medjugorje nel mirino anche delle mafie napoletane in cerca di profitti”. Durante la celebrazione di una messa nella cappella dell’aeroporto Chopin di Varsavia, nel corso di un’omelia sul tema della lotta tra il bene e il male, l’inviato di papa Francesco a Medjugorje, l’arcivescovo polacco Henryk Hoser, ha lanciato accuse sulla Camorra che fa business anche a Medjugorje. A riportarlo è stato il blog del giornalista David Murgia, che a sua volta ha ripreso il resoconto del settimanale cattolico polacco Niedziela e della Radio EM. Ma a rilanciare le parole di Hoser, in Italia, è stata anche l’emittente della Cei TV2000. “Un altro posto dove c’è una lotta sempre più agguerrita tra il bene e il male è Medjugorie” avrebbe detto l’arcivescovo. Spiegando poi: “Da un lato, incontriamo migliaia di giovani che usano il sacramento della penitenza e della riconciliazione. D’altra parte, bisogna essere consapevoli che a causa del massiccio afflusso di pellegrini, questo posto è penetrato dalle mafie, tra cui quelle del Napoletano, che conta sui profitti”. Un’omelia pronunciata poco prima di partire per Medjugorje, dove resterà in pianta stabile per conto del Papa per le indagini sul fenomeno delle apparizioni mariane. Le parole di Hoser hanno indignato gruppi di fedeli napoletani.

L’INDAGINE SULL’ESORCISTA ABUSIVO – Secondo il quotidiano Il Mattino dietro le parole dell’arcivescovo c’è quanto sta emergendo nell’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere sull’esorcista abusivo Michele Barone, sospeso dal servizio, arrestato a febbraio scorso e accusato di aver maltrattato e abusato sessualmente di almeno tre donne, tra cui una ragazzina di 13 anni, durante sedute di preghiera e riti definiti esorcistici. Il prete di Casapesenna, nel Casertano, era vicino al cardinale Liberio Andreatta, che un anno fa è stato sostituito come amministratore delegato dell’Opera Romana dei Pellegrinaggi, incarico che ricopriva dal 2013 (dal 2011 era anche direttore dell’ufficio per l’edilizia di culto). Per anni Michele Barone, cugino omonimo di un ex camorrista del clan Zagaria, ha organizzato viaggi verso Medjugorie, sia dalla Campania che dall’Irlanda. Indagando sul suo conto, la Guardia di Finanza, starebbe trovando diversi elementi significativi che avvalorerebbero la tesi di un business della Camorra sui pellegrinaggi a Medjugorje.

IL BUSINESS DI MEDJUGORIE – Intanto sui viaggi verso l’Erzegovina organizzati sia dal circuito ufficiale sia dalle agenzie che mettono a disposizione pacchetti per i turisti. Arrivati a destinazione i pellegrini che arrivano da Napoli e Caserta alloggiano tutti in tre alberghi, sempre gli stessi. Si indaga, dunque, sulla proprietà di queste strutture per capire se dietro ci possa essere la mano della Camorra. Infine, spiega il Mattino, c’è la questione delle guide abusive che operano a Medjugorie. Solo in parte l’affare coinvolgerebbe il clan dei casalesi (probabilmente per quel che riguarda la speculazione edilizia nella costruzione di piccoli alberghi), ma il grosso del business sarebbe nelle mani dei gruppi camorristici di Napoli. In modo particolare i Mazzarella di Poggioreale e piazza Mercato e gli Zaza di San Giovanni. A fare gola è anche quel numero enorme di pellegrini che ogni anno affollano la strada che porta alla collina delle apparizione e che comprano di tutto: scarpe, borse, maglioni, articoli di ogni tipo. Tutto rigorosamente falso. E, come sostiene il Corriere del Mezzogiorno, fonti accreditate riferiscono che la merce arriva dal porto di Dubrovnik, a sud della Croazia, uno dei posti più vicini alle coste italiane. Un posto che da decenni vede un’alleanza tra i clan napoletani e gli slavi. Cambia la merce, dalle sigarette di contrabbando alle armi, ma quella – l’alleanza – non cambia.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/09/medjugorje-laccusa-dellinviato-del-papa-qui-la-camorra-fa-affari-il-business-dei-viaggi-e-le-inchieste-della-procura/4480194/
Hercegovce ne zanima ko prevozi putnike iz drugih zemalja u Međugorje.
Za gradnju hotela se u skladu sa zakonom ishoditi svi potrebiti papiri,
kupiti zemlju, uplatiti doprinose, izraditi odgovarajuću tehničku dokumentaciju
u skladu s domaćim propisima (EUROCODE)  i to bi bilo to.
O Camorri neka brine talijanska država.

ti si mentalno henikepiran jebiga ili se praviš lud u hercegbosni Camorra dominira vrti se ogromna lova i naravno pere novac. koji jebeni papiri jebotebog vi ste turbo korumpirani jebote eurocode. i to bi bilo to.
Kažu da i Bakir Izetbegović ima hotel u Međugorju. Čovjek uložio višak lovbe, kome bi to trebalo smetati? Međugorju?
Taman posla. Još bi Međugorje trebalo istraživati odakle mu lova...ma ajte molin vas. :D

zašto se ta vaša Gospa nije ukazala četrspete ili šezdespete ili devesprve? nego odmah nakon smrti druga Tita? jel tu vašu Gospu bilo strah od druga Tita?
Gnječ
Gnječ

Posts : 758
2020-01-13


Back to top Go down

Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam - Page 2 Empty Re: Navedite barem 5 značajki koje su karakteristične za fašizam

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Page 2 of 2 Previous  1, 2

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum